Modulo 4

Modulo 4

Gestione Progetti

Nella pianificazione ed esecuzione di progetti complessi nell´industria meccanica e nell´impiantistica, la Gestione progetti Innosoft è lo strumento ideale per il controllo grafico delle date di costruzione, dalla fabbricazione e fino al montaggio. Inoltre il resoconto sempre attuale dell´andamento dell´ordine e della richiesta di capacità, agevola la creazione del piano d´esercizio annuale.

31-01-2011 Hits:2627 Modulslider Thorsten Bachner

Modulo 3

Modulo 3

Servizio Esterno Mobile

Il Servizio esterno mobile Innosoft offre l´assistenza ottimale per i collaboratori di servizio sul campo. Grazie al feedback diretto dei dati d´ordine (tempi, pezzi di ricambio, spese viaggio, relazioni di montaggio ecc.) a fine attività sul posto, gli interventi possono essere tempestivamente elaborati in centrale ed essere emessi per la fatturazione.

31-01-2011 Hits:1562 Modulslider Thorsten Bachner

Modulo 2

Modulo 2

Gestione clienti / HelpDesk

La Gestione clienti Innosoft il punto d´incontro perfetto tra cliente e azienda. Con la storia completa dei clienti e delle macchine, sono disponibili in ogni momento informazioni rilevanti complete e possono inoltre essere pubblicate in modo facile e veloce per diverse analisi e azioni di marketing.

31-01-2011 Hits:1452 Modulslider Thorsten Bachner

Modulo 1

Modulo 1

Disposizione grafica / geografica

Il Piano d´intervento Innosoft è un vasto strumento per la pianificazione e il monitoraggio di progetti, interventi e risorse. Il sistema offre una rappresentazione grafica riassuntiva del piano d´intervento di personale e macchine e rende possibile una preparazione del percorso ottimale in combinazione con il modulo GeoMap.

31-01-2011 Hits:1508 Modulslider

Articoli

Gestione clienti

Il programma Gestione Clienti di Innosoft (CRM) costituisce l’interfaccia tra cliente e impresa. Qui saranno accettate ed elaborate richieste, guasti o ordinazioni fino a termine. Le informazioni (procedure) saranno inoltrate sulla rete ai settori corrispondenti, come per esempio la gestione materiale, la costruzione, la vendita e i servizi. In una gestione intelligente di clienti può determinarsi, da una reclamazione, la base di un dialogo di vendita o un miglioramento della costruzione.

Funzioni

  • Riassunto di tutte le procedure, interventi, ricevute, offerte, fatture, documenti
  • Flusso di lavoro variabile e inizializzato
  • Connessione sezioni partecipi
  • Archiviazione e assegnazione dei documenti e dei rapporti
  • Procedure, punti aperti (parti di procedure) e lista ToDo
  • Ripresentazione / durata dell’elaborazione d’ordine
  • Funzioni CRM
  • Codificazione dei guasti con riferimento
  • Funzioni Helpdesk
  • Ticketsystem nel Web

Utilità

  • Corrispondente informato dalla chiamata cliente
  • Pool d'informazione per vendita e costruzione
  • Analisi del guasto
  • Possibilità di teleservice per combinazione col prodotto partner
  • History macchine e clienti
  • Rilevamento costante dello stato

History macchine e clienti: già dalla chiamata saranno indicati all’addetto i casi finora risultati al cliente ovvero al prodotto. In questo modo l’addetto riceve subito una sintesi ed è quindi per il cliente un corrispondente informato. Il rilevamento dell’ordine di articoli e gruppi di costruzione è altrettanto possibile, poiché oltre al numero di parte, anche il numero di serie e di cariche può essere assegnato all’articolo. Una caratteristica particolare è la possibilità di illustrare impianti complessi che sono sostituiti da più macchine.

Hotline: I reclami sono sgraditi per il cliente e anche per l’addetto al servizio, il quale deve spesso confrontarsi con un cliente difficile. Considerato che il 75% dei clienti non sa chi è responsabile per i reclami, non è facile riconoscere quanto è importante un punto di contatto per ambedue le parti.

Integrazione: Una condizione per il trattamento di un reclamo ben riuscito, è l’integrazione in processi esistenti di vendita, costruzione e servizi. In questo modo il programma sarà connesso alla gestione degli ordini e del materiale.

Documentazione: Tutti i documenti attinenti agli ordini o ai guasti, come rapporti, moduli, ricevute, offerte o lettere, saranno archiviati e assegnati alle macchine o alle procedure.

Workflow: Il programma è impostato gradualmente, tutti i reclami non eliminati nel primo dialogo saranno inoltrati a esperti dei settori specializzati. Qui sono visibili in ogni momento gli avanzamenti del lavoro (stadi) eseguiti e lo stato attuale d’elaborazione per il processo avviato.

Ripresentazione: Tutte le procedure e i punti aperti non conclusi saranno indicati nella ripresentazione e le scadenze di date saranno segnate in rosso.

Funzionalità CRM: Dal rilevamento dei contatti delle fiere e la loro analisi, all´invio di e-mail mirate e fino alla gestione della campagna.

Funzione Helpdesk: Attraverso la possibilità di ricerca e di correzione di errori di propria responsabilità, il vostro Call-Center sarà scaricato da casi d’inezie. Con questa funzionalità l’addetto può assistere il cliente più facilmente. Attraverso analisi statistiche gli errori insorti e le loro risoluzioni possono essere resi più visibili e riparati già in circostanze di costruzione.

Errore di serie: Nel caso sia riconosciuto un errore, si può generare automaticamente una procedura per tutti i prodotti interessati (Ticket).

Ticketsystem nel Web: I clienti possono impostare online un’applicazione guasti sulla base del browser direttamente sul sistema e richiamare lo stato attuale d’elaborazione. Qui si può già selezionare la macchina interessata durante la creazione di un nuovo ticket.